Lucca è un comune italiano di 89.196 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia in Toscana. Famosa per i suoi monumenti storici è una tra le città d’arte più note in Italia. Ufficialmente di origini romane, Lucca mantenne la sua autonomia come Stato indipendente per molti secoli, fino all’Unità d’Italia. Legata strettamente al turismo, vive molto grazie anche all’industria e alle vivaci imprese medio-piccole (importanti a livello nazionale sono le cartiere sparse per la provincia). I principali musei di Lucca sono: Complesso Museale della Cattedrale e Chiesa di S.Giovanni Museo della Cattedrale Pinacoteca Nazionale di Palazzo Mansi Museo Nazionale di Villa Guinigi Lu.C.C.A. Lucca Center of Contemporary Art Museo Casa Natale di Giacomo Puccini Domus Romana “Casa del Fanciullo sul Delfino” Museo di Scienze Naturali c/o Liceo Classico “Machiavelli” Museo dell’Antica Zecca di Lucca Museo Storico della Liberazione Deposito archeologico comunale Museo italiano del fumetto e dell’immagine Le attualimura di Luccasono un brillante esempio difortificazione urbanadi epoca rinascimentale. Porte delle Mura: è consentito l’accesso all’interno della città passando le mura attraverso sei porte, che a partire da nord e in senso orario sono:
porta Santa Maria(1592), porta San Jacopoo porta San Jacopo alla Tomba (1930), porta Elisa(1811), dedicata aElisa Baciocchi, porta San Pietro(1565), porta Sant’Annao porta Vittorio Emanuele o Buco di Sant’Anna (1910), Porta San Donato(1629). È possibile inoltre entrare in città dalle posterle dei bastioni e da un varco aperto nelXIX secoloper far passare una ferrovia a scartamento ridotto, ormai soppressa.
Altre porte, risalenti a tracciati murari anteriori sono tuttora visibili all’interno della cinta attuale:antica porta San Donato(1590), all’interno di piazza San Donato è sede dell’Opera delle Mura,porta San Gervasio(1198), lungo via del Fosso all’incrocio con via Elisa è di epoca medioevale,porta dei Borghiad un capo di via Fillungo in direzione di piazza Santa Maria.

Guarda la gallery